FAQ

Quanto tempo prima del viaggio posso fare la mia prenotazione?

Su aerolineas.com può prenotare ed emettere i suoi biglietti da 11 mesi a 24 ore prima del volo in tutti i paesi ad esclusione del Perù dove potrà prenotarli solo fino a 72 orario prima della partenza del volo. 

 

Quali mezzi di pagamento on-line posso utilizzare?

La forma di pagamento accettata in tutti i siti web è la carta di credito. Nel sito web dell'Argentina si potrà anche pagare con Pago Facil y Pago Mis Cuentas.      

 

Posso pagare il mio biglietto a rate con la carta di credito?

Nei siti di Argentina, Brasile e Cile si può pagare a rate con carte di credito locali. Nel resto dei paesi non è permesso il finanziamento.

 

Devo attendere qualche ricevuta una volta che ho terminato di prenotare o pagare il mio biglietto?

Una volta realizzata e finalizzata la prenotazione, riceverà immediatamente nella sua casella di posta elettronica il codice di prenotazione di sei lettere ed il dettaglio della stessa. Successivamente, una volta effettuato il pagamento, riceverà la conferma insieme ad i numeri di biglietto.       

 

Posso prenotare qualche altro servizio su aerolineas.com?

Su aerolineas.com potrà prenotare anche hotel ed auto. 

 

Quando scadono le miglia del mio conto Aerolineas Plus?

Il tuo conto verrà azzerato se nel giro di 3 anni consecutivi non registri alcun movimento aereo. Si intende per movimento aereo l’emissione di un biglietto premio, l’accredito delle miglia per aver volato con Aerolineas Argentinas, Austral o le linee aeree che partecipano al Programma con tariffe valide.
Beneficiari
Potranno essere: il coniuge, i parenti in linea diretta di primo grado di consanguineità ed i fratelli, che siano stati nominati beneficiari dal titolare. Questa nomina si realizza per iscritto, o alla richiesta di adesione al programma o anche con una comunicazione posteriore. Nel caso di minorenni, le miglia potranno essere utilizzate dallo stesso o dai familiari diretti che dovranno essere inclusi tra i beneficiari e che potranno essere nominati solo da entrambi i genitori o tutori legali del titolare che amministrano il suo conto.
Accompagnatori
Si considera accompagnatore la persona che senza necessità di vincolo familiare, viaggi con il titolare con un biglietto premio ceduto da questi. Il viaggio deve essere effettuato sugli stessi voli e la prenotazione e l’emissione del biglietto deve essere realizzata insieme a quelle del titolare. Perciò si ammette solamente un accompagnatore per volo. La cancellazione della prenotazione del titolare farà decadere quella dell’accompagnatore e solo nel caso in cui il biglietto avesse diritto a rimborso, questo potrà essere richiesto.

 

L’ultimo movimento aereo registrato sul mio conto è del 10/08/2010 e non ho viaggi in programma per il momento, quando scadono le mie miglia?

Le miglia scadranno il 31 agosto 2013.

 

Sono titolare di una tessera ed ho 40.000 miglia però non potrò viaggiare per impegni lavorativi. Può viaggiare a Miami mia figlia con le mie miglia ed evitare la scadenza del mio conto?

Si, dovrai registrare tua figlia come beneficiaria del tuo conto. L’emissione di questo premio è un movimento aereo che eviterà la scadenza.

 

Le miglia del mio conto scadranno il 30 settembre 2012 ed ho pensato di comprare un biglietto per viaggiare ad ottobre dell’anno venturo. Se compro il biglietto prima del 30/09 le mie miglia scadranno ugualmente?

Si, perché ciò che genera il movimento aereo è l’utilizzo del biglietto (il “volare”) e non il comprarlo.

 

Sono socio di una carta di credito, viaggerò con la mia famiglia e credo che non basteranno le miglia. Ancora non ho una data certa di partenza. Posso comprare le miglia che mancano al mio conto per evitare la scadenza?

Si puoi comprare le miglia mancanti ed emettere il tuo biglietto premio in forma simultanea, prima della data di scadenza del tuo conto.

 

Fino a 6 mesi fa avevo una carta di credito che sommava miglia ed ora ho iniziato a viaggiare con AR ed ho accreditato il mio primo volo. Le miglia che avevo con la carta scadono a 3 anni dall’ultimo movimento della carta o dell’ultimo movimento aereo?

Tutte le miglia scadranno dopo 3 anni dall’ultimo movimento aereo.

 

Sommo miglia tramite i voli, però è da un po’ di tempo che non posso viaggiare e le mie miglia scadranno il 30 settembre. Se noleggio un’auto con Avis prima di questa data, eviterò la scadenza delle miglia?

No, a tale scopo si prendono in considerazione solamente i movimenti aerei, come l’ emissione di un biglietto premio o l’accredito di miglia per voli acquistati nelle tariffe valide.

 

Cos’è il programma Aerolineas Plus?

Aerolineas Plus è un programma creato per premiare la fedeltà dei nostri clienti con la possibilità di volare gratis a destinazioni nazionali e del mondo, più una serie di benefici aggiuntivi. Per partecipare devi semplicemente iscriverti ed otterrai il tuo numero di Frequent Flyer che ti identifica come socio del programma. La procedura è semplice e completamente gratuita.

 

Posso iscrivermi al programma dal sito aerolineas.com?

Si, tramite il formulario d’iscrizione on-line.

 

Posso stampare la mia tessera dal sito?

Si, puoi stampare la tessera virtuale con il tuo nome, cognome e numero di socio.

 

A quali servizi di Aerolineas Plus posso accedere tramite la pagina web?

Su aerolineas.com potrai scoprire i benefici che ti concede il programma: Iscriverti – Scoprire i Benefici – Prenotare l’estratto conto via e-mail – Prenotare ed Emettere biglietti premio – Verificare le miglia – Stampare la tessera virtuale – Newsletter – Ottenere Informazioni d’Interesse – Consultare la tabella di utilizzo delle miglia – Vedere le condizioni d’Uso.

 

Come ottengo la password per accedere a questi servizi on-line?

Accedi a Il mio Conto Plus.

 

Chi può essere beneficiario del mio conto?

I beneficiari potranno essere il coniuge, i fratelli, i figli ed i genitori.

Come posso nominare i beneficiari?

Per realizzare la nomina è necessario che il titolare del conto invii una lettera firmata via mail a beneficiarios_plus@aerolineas.com.ar con i seguenti dati:
- Nome e Cognome di ognuno dei beneficiari
- Numero di documento e data di nascita di ognuno dei beneficiari
- Parentela di ogni beneficiario con il titolare
- Firma e Numero di documento del titolare del conto
Insieme alla lettera si dovrà allegare una fotocopia del documento del titolare, non essendo necessaria la copia dei documenti dei beneficiari.

 

Come posso verificare le miglia?

Accedi a Il mio Conto Plus.

 

Come devo fare per accreditare le mie miglia mancanti?

Per voli Aerolineas Argentinas o Austral: Nel caso non abbia informato il tuo numero di Socio prima di volare, dovrai farlo dal sito web aerolineas.com: nella sezione Aerolineas Plus troverai il pulsante Il mio Conto Plus ed accedendo con il tuo numero di Socio e la Password potrai procedere con l’opzione Accredito dei voli realizzati. Ciò potrà essere effettuato dopo 7 giorni dal volo e non più tardi di 6 mesi.
Per voli SkyTeam: Nel caso non abbia informato il tuo numero di Socio prima di volare, dovrai inviare via posta i tagliandi originali della carta d’imbarco, copia del ticket elettronico, il tuo numero di Socio e/o C.I. ed una mail di contatto all’indirizzo: Rivadavia 578 CP C1002AAP Città di Buenos Aires, Argentina, diretto ad Aerolineas Plus entro 6 mesi dal volo.

 

Come devo fare per richiedere la mia prenotazione in cambio di miglia Aerolineas Plus sul sito web?

Accedi a Il mio Conto Plus e clicca su prenotazione premio.

 

Come devo fare per ricevere l’Estratto Conto delle miglia al mio indirizzo mail?

Dovrai registrare il tuo indirizzo di posta elettronica nella schermata: Aerolineas Plus / Il mio Conto Plus / Registrazione e-mail per estratto.

 

Che faccio se mi sono dimenticato la password per accedere alla sezione ARPLUS del sito?

Per recuperare la tua password e poter accedere al conto, inserisci i dati richiesti come sono stati registrati nel Programma dei Passeggeri Frequenti Aerolineas Plus, e poi clicca “Accetta”. Dovrai inserire: N° Socio, Cognome e Nome, tipo di documento, N° di documento e Data di Nascita.

 

Come accedo alle condizioni d’uso del Programma?

Accedendo alla sezione Aerolineas Plus – Condizioni d’Uso.

 

Cosa sono le imprese associate?

Le imprese associate partecipano al programma di Passeggeri Frequenti Aerolineas Plus offrendoti benefici aggiuntivi presentando la tua tessera Aerolineas Plus. Inoltre, quando acquisti i prodotti e/o utilizzi i servizi di queste imprese sommi miglia.

 

Quali sono le imprese associate?

Le imprese associate possono essere linee aeree, autonoleggi, operatori turistici, catene alberghiere, enti bancari, ecc.

 

Come posso accedere alla tabella di utilizzo delle miglia?

Accedendo a aerolíneas.com/Aerolíneas Plus.

 

Che benefici hanno i Soci Aerolineas Plus Platino?

Banchi Club Condor, la migliore attenzione nel check-in – Saloni Vip, tutta l’esclusività – Imbarco Prioritario – Conteggio Miglia speciale per categoria – Bagaglio aggiuntivo gratuito, più benefici – Upgrade a Club Cóndor, sempre più privilegi.

 

Quali sono le differenze tra le classi Promozionale e Turistica di Aerolineas Plus?

Classe Promozionale permette di cambiare miglia solo per voli di andata e ritorno, non permette cambi ne rimborsi. Nel caso in cui non si utilizza il biglietto nelle date fissate, si perderanno le miglia.

Classe Turistica permette di cambiare miglia per tratte singole. Se desideri andata e ritorno devi sommare le miglia corrispondenti alle due tratte. Permette cambi e rimborsi con un costo che varia a seconda della destinazione.

Classe Club Condor o Club Economy permette di cambiare miglia per tratte singole. Se desideri andata e ritorno devi sommare le miglia corrispondenti alle due tratte. Permette cambi e rimborsi con un costo che varia a seconda della destinazione.

Combinazione di classi:

Classe Promozionale con Turistica: se nella tua prenotazione hai una tratta in classe Turistica, che permette cambi e rimborsi, combinandola con una Classe Promozionale la regolamentazione da applicare sarà quella della Classe Promozionale per l’intera prenotazione.

 

Viaggio per la Bolivia. Devo effettuare qualche vaccinazione?

1- Si raccomanda a qualsiasi persona che deva  entrare in territorio boliviano e ha in programma di visitare alcuni comuni   endemica del certificato di febbre gialla è consigliabile portare vaccino contro la febbre gialla.

2- Si raccomanda alle persone che per ragioni mediche non possono ricevere il vaccino contro la febbre gialla, portare il certificato di esenzione e di prendere misure preventive di base.

I comuni di rischio sono: Beni, Pando e alcune aree dei dipartimenti di Chuquisaca, Cochabamba, La Paz, Santa Cruz e Tarija.

Imbarco e documenti per i voli

 

a) Per Voli Nazionali

Presentazione in Aeroparque / Ezeiza / Córdoba

 

 

Presentación en Aeropuertos del interior

 

 

Documenti richiesti:


DOCUMENTI DI VIAGGIO VALIDI:

- Passaporto della sua Nazionalità in corso di Validità.
- Documento Nazionale d’identità rilasciato dal Registro Nazionale delle Persone in corso di validità. A partire dall’31 marzo 2016 servirà solamente il Nuovo DNI (documento nacional de identificación) per viaggiare in Argentina. 
- In caso sia in possesso di un Certificato di Residenza PRECARIA valido, dovrà presentarlo insieme al documento di viaggio tanto all’Uscita quanto all’Ingresso per essere convalidato dall’Autorità di Controllo.



Check-In:
- Presentare il biglietto ed il documento, registrare il bagaglio nei banchi accettazione.

Auto Check-in:
- Terminali Auto chech-in sono attivati nei seguenti aeroporti: Aeroparque, Asunción, Bogota, Brasilia, Caracas, Córdoba, Ezeiza, Rio de Janeiro, San Paolo, Lima, Montevideo, Santiago del Cile.

Pre-Check-In:
- Può realizzarlo fino a 48 (quarantotto) ore prima del volo, in aeroporto, un'alto aeroporto o Negli Uffici Commerciali di Aerolíneas Argentinas de Perú 2, entrambe della città di Buenos Aires.
- Se lo realizza nello stesso giorno e nello stesso aeroporto, può spedire il suo bagaglio in stiva.

Web Check-In:
- Può essere realizzato solo dai passeggeri con Biglietto Elettronico, nelle 36 ore precedenti e fino a 2 ore prima dell'orario di partenza previsto.

Imbarco:
- Dopo aver ottenuto la sua carta d'Imbarco, controllare l'orario ed il gate d'imbarco dove deve presentarsi.


b) Per Voli Regionali / Internazionali

Presentazione in Aeroparque / Ezeiza / Córdoba

 

 

Presentación en Aeropuertos del interior

 

 

Presentazione Aeroporti non Argentini

 

 

Documenti richiesti: 

- Passaporto ed autorizzazioni, in caso di viaggiare con minori. Verifichi in anticipo la scadenza del passaporto e tenga in conto che alcuni paesi esigono che la data di scadenza non sia anteriore ai sei mesi dopo l'arrivo al suo territorio. Verifichi anche la richiesta di visti con la maggiore anticipazione possibile.

 

- Il Documento Nazionale d Identita (DNI, copertina verde e blu  fatte manualmente), non è valida come documento di viaggio per la uscita dal paese dal 1 novembre 2016.

 

-I cittadini di paesi che partecipano al Programma Visa Waiver, VWP - Visa Waiver Program, cioè, che non necessitano visto per entrare negli Stati Uniti, dovranno possedere un passaporto che permetta la lettura elettronica dei dati biografici (MRP-Machine Readable Passport); altrimenti, dovranno richiedere il visto consolare. Ottenga più informazione nella sezione Tramiti Migratori e Visti da qui.


- A partire dall’1 settembre 2012 entra in vigore il nuovo Sistema On-line per il pagamento della 'Tassa di Reciprocità per Richiesta d’Ingresso al Paese' per i passeggeri nati negli Stati Uniti, Canada e Australia.

Importante: Ricordarsi di completare numero completo passaporto (alfanumerico) nelle loro formalità di visto elettronico. (italiano)

Tanto nell’Aeroporto di Ezeiza quanto in quello di Jorge Newbery è attualmente attivo il servizio di riscossione della Tassa menzionata. Entrambi i servizi funzionerannoparallelamente fino al 28/12/2012 ad Ezeiza e fino al 31/10/2012 ad Aeroparque, date dalle quali rimarrà vigente unicamente il pagamento online. I cittadini statunitensi, canadesi e australiani dovranno realizzare il pagamento di questa Tassa tramite Internet prima dell’arrivo alla Repubblica Argentina, accedendo in una qualsiasi delle seguenti pagine web: http://www.migraciones.gov.ar/accesibleingles/ ,http://www.provinciapagos.com.ar/dnm/ o https://virtual.provinciapagos.com.ar/ArgentineTaxes L’applicazione genererà una ricevuta di pagamento che sarà il requisito obbligatorio d’ingresso al paese per passeggeri di queste nazionalità e dovrà essere presentata al momento del controllo doganale.


Check-In:
- Presentare il biglietto ed il documento richiesto, completare il formulario per Immigrazione e registrare il bagaglio nei banchi accettazione.

Documenti di Viaggio:
- Dopo avere ottenuto la sua carta d'imarco, deve passare per Immigrazione e presentare i suoi documenti in regola.

Imbarco:
- Controlare l'orario ed il gate d'imbarco per il suo volo e prestare attenzione algli annunci e chiamate.
- Tanto per voli nazionali come internazionali, controllare che l'etichetta nominativa del bagaglio registrato indichi correttamente tutta la informazione personale, in modo tale da evitare problemi al momento di ritirarlo in destinazione.Riconfermare i voli al meno 24 ore prima della partenza, chiamando il Call Center: . 

 

 

Menu speciali

Se per ragioni religiose o per diete speciali, Lei desidera richiedere pasti speciali, deve indicarlo al momento della prenotazione e con un minimo di 72 ore d'anticipazione alla partenza. In questo caso, per favore indicare al personale di bordo prima che siano serviti i pasti. Tutte le carni servite sui nostri voli sono sottoposte ai controlli corrispondenti.
Per ulteriori informazioni, per favore consultare Servizi Speciali.

 

Il mio volo domestico è molto breve. Che servizi verranno offerti a bordo?

Se il tuo volo ha una durata di massimo 1 ora e 25 minuti, non verrà offerto alcun servio di snack o bevande, ad eccezione di acqua su richiesta.
Se il tuo volo ha una durata compresa tra 1 ora e 25 minuti e 2 ore, verrà offerto unicamente il servizio di bevande ( té, caffé e bevande gassate)
Se il tuo volo ha una durata superiore alle 2 ore, verrà  offerto il servizio di bevande e snack.

Immigrazione e visti turistici

Se decide viaggiare dall'Argentina agli Stati Uniti, Messico o Australia abbia presente che al momento di effettuare la sua prenotazione dovrà informare il suo numero di passaporto, nazionalità e data di nascita, al fine di velocizzare i tramiti migratori.

In caso di non avere informato questi dati al momento di fare la sua riserva, può inviarli a producto@aerolineas.com.ar oppure quando proceda a riconfermare il suo volo.

MERCOSUR

Per tutti i cittadini appartenenti agli Stati membri del Mercosur, Argentina - Uruguay - Paraguay - Brasile, si permette l'entrata ed uscita con documenti di identità emessi per i suoi rispettivi paesi come documenti di viaggio in sostituzione di passaporti.
La stessa norma dirige per gli Stati Associati al Mercosur, Cile e Bolivia, ed a partire dal 11 di Julio di 2008 aderirono Perù ed Ecuador.
Stampa da qui il nuovo modello di scheda di ingresso/uscita in Brasile

PASSAGERI CHE ARRIVANO A MONTEVIDEO CON VOLI EN COINCIDENZA:

I passeggeri in arrivo a Montevideo con voli in coincidenza con altre compagnie con tempi di attesa superiori alle 24 hrs non potranno essere considerati in transito e dovranno effettuare i controlli doganali e di immigrazione ed il pagamento delle tasse aeroportuali, ritirare il bagaglio e realizzare nuevamente il check-in con la nuova compagnia.

EUROPA

Si Lei viaggia per Europa ed utilizza i nostri servizi tenga in conto che i passeggeri che abbiano come destino, stop, soggiorno o connessione, in più di un Stato SCHENGEN per i quali abbia bisogno di visto, dovranno viaggiare con un VISTO MULTIPLO.

STATO SCHENGEN

Lo Stato Schengen, secondo il regolamento, è costituito dai seguenti paesi: Germania-Austria-Belgio-Spagna-Danimarca-Finlandia-Francia-Grecia-Islanda-Italia-Olanda-Lussemburgo-Norvegia-Svezia e Portogallo.

Questi Stati hanno firmato un accordo che è entrato in vigore nel marzo 1995, accettando di creare uno spazio comunitario senza frontiere noto come area Schengen, che consente ai cittadini che applicano all'accordo Schengen di attraversare le frontiere interne di questo territorio senza bisogno di alcun controllo in materia di immigrazione.

Per riuscirlo hanno standardizzato a livello delle procedure e dei controlli in materia di immigrazione, armonizzato le politiche in materia di visti degli Stati membri, accettando un visto in comune per tutti gli Stati parti chiamato VISTO SCHENGEN

Passeggeri di terzi paesi, al momento di entrare nello spazio Schengen, devono fare il controllo in materia di immigrazione al primo punto di arrivo:

a) I cittadini di terzi paesi che non hanno bisogno di visti 

Devono presentare un passaporto valido e soddisfare i requisiti richiesti dalle autorità del paese. Dopo aver completato le formalità di controllo possono muoversi all'interno dello spazio Schengen.

Nota: Il personale di controllo in materia di immigrazione presso il banco di frontiera di ingresso, ha la facoltà di chiedere il viaggiatore a presentare, oltre al passaporto e visto valido, la documentazione della situazione finanziaria, la durata del soggiorno nel territorio Schengen, lo scopo del suo viaggio e il biglietto di andata e ritorno. Alla luce di questa documentazione ufficiale delle migrazioni, anche con un visto valido, ha il potere di rifiutare l'ingresso al territorio Schengen.

b) i cittadini di paesi terzi che SI hanno bisogno di un visto 

Devono presentare un passaporto e del visto Schengen Multiplo valido, e soddisfare i requisiti richiesti dalle autorità del paese.
Dopo aver completato le formalità di controllo migrazioni possono muoversi all'interno dello spazio Schengen. Va notato che ogni aeroporto ha delle caratteristiche e procedure diverse per applicare le disposizioni descritte.
Madrid: presso questo aeroporto, i passeggeri che necessitano di un visto Schengen e hanno già fatto l’ingreso nel territorio Schengen però continuano il viaggio su un volo di Aerolíneas Argentinas, devono ancora fare la formalità d’immigrazione di partenza del territorio Schengen e in destinazione finale tornare a completare le formalità di ingresso in materia di immigrazione, come se fossero provenienti da terzi paesi. 
Per questo motivo, è molto importante disporre di un visto Schengen Multiplo.

c) Nazionalità di altri paesi che richiedano o non il visto - nuova normativa:

Come richiesto dalla Direzione Aeroportuale per la Documentazione dei Passeggeri informiamo che secondo il Regolamento UE N° 610/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio, art. 5, che modifica le condizioni d’entrata di nazionali di terzi paesi, si stabilisce che per accedere ai paesi dello Stato Schengen, i documenti di viaggio (passaporti) dei passeggeri in possesso di biglietti emessi a partire dal 19 luglio 2013, devono avere una validità minima di tre (3) mesi dalla data prevista di partenza dal territorio degli Stati membri.
Inoltre, i documenti dovranno essere stati spediti entro dieci giorni prima della partenza.
All’arrivo, il Controllo di Frontiera valuterà i casi in cui il documento non soddisfi il nuovo requisito di validità.
Questa normativa si applica a tutte le nazionalità, eccetto i passeggeri dei paesi dello Stato Schengen e dell’Unione Europea (Germania, Austria, Bulgaria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Spagna, Slovacchia, Slovenia, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Islanda, Italia, Irlanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Regno Unito, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Polonia, Norvegia, Portogallo, Svezia, Svizzera, Romania).

Nota: Un visto Schengen consente al viaggiatore di entrare e viaggiare all'interno dello spazio Schengen, ma non dà un diritto automatico a farlo. Il personale di controllo in materia di immigrazione presso il banco di frontiera di ingresso, ha la facoltà di chiedere il viaggiatore a presentare, oltre al passaporto e visto valido, la documentazione della situazione finanziaria, la durata del soggiorno nel territorio Schengen, lo scopo del suo viaggio e il biglietto di andata e ritorno. Alla luce di questa documentazione ufficiale delle migrazioni, anche con un visto valido, ha il potere di rifiutare l'ingresso al territorio Schengen.

Il transito senza visto non è consentito all'interno dell'accordo dello Stato Schengen.

AUSTRALIA

Adesso è possibile fare la sua richiesta d’ingresso in Australia attraverso Aerolineas Argentinas. In questo modo, è possibile ottenere ciò che il governo australiano chiama ETA (Electronic Travel Authority), una Autorizzazione elettronica di viaggio, che è equivalente a un visto turistico, ma che non richiede timbrare il passaporto, o andare alla ambasciata d'Australia per applicare per essa.
ETA è elaborata elettronicamente attraverso il sistema informatico di Aerolineas Argentinas che è collegato con il Dipartimento di Immigrazione, affari multiculturali e per gli affari indigeni d'Australia (DIMIA, Department of Immigration and Multicultural and Indigenous Affairs).
Quando si arriva in aeroporto per fare il suo check-in per un volo verso l'Australia, il personale del banco accettazione di Aerolineas Argentinas può confermare direttamente la autorizzazione per salire a bordo.

Importante: Ricordarsi di completare numero completo passaporto (alfanumerico) nelle loro formalità di visto elettronico. (italiano)

a) Condizioni generali:

- Richiederla almeno 24 ore prima della partenza del volo.
- Tener pasaporte de algunos de los siguientes países: Germania, Andorra, Austria, Bélgio, Brunei, Canada, Corea del Sud, Danimarca, Spagna, Stati Uniti, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Islanda, Italia, Giappone, Liechtenstein, Lussemburgo, Malesia, Malta, Monaco, Norvegia, Paeísi Bassi, Portogallo, San Marino, Singapore, Svizzera, Taiwan e il Vaticano.
- Ricordi che solo possono entrare in Australia quelli che si trovano in buona salute e non hanno procedimenti giudiziari pendenti.
- Si può entrare in Australia fino a quando l'ultimo giorno di validità dell 'ETA e rimanere nel paese per un periodo fino a tre mesi.

b) ETA`s non sono disponibili per:

- Soggiorno più di tre (3) mesi.
- I passeggeri che desiderano rimanere permanentemente in Australia.
- I passeggeri che entrano a cercare lavoro.
- I passeggeri che entrano per motivi di studio.

c) Dati richiesti:

- Nome e Cognome.
- Sesso.
- Data di Nascita.
- Paese di Nascita.
- Nazionalità.
- Numero di passaporto.
- Data di Scadenza.
- Tipo di Visto.
- Data di emissione.
- Entità Emittente.

d) Procedimento:

- Verificare le condizioni generali.
- Inviare i dati richiesti a producto@aerolineas.com.ar, anche il codice di prenotazione.
- Attendere la conferma del processo via e-mail

STATI UNITI

a) I cittadini della Repubblica Argentina hanno bisogno di un visto per l'ingresso nel territorio degli Stati Uniti di Nordamerica.

Per ulteriori informazioni, si prega di visitare: http://spanish.argentina.usembassy.gov/

b) i cittadini dei paesi che partecipano al Visa Waiver Program (VWP), cio è, che non hanno bisogno di visto per entrare negli Stati Uniti, devono soddisfare i seguenti requisiti:
Essere in possesso di passaporti biometrici (e-passaporto) e la registrazione (obbligatorio) prima di viaggiare al DHS (Dipartimento di Homeland Security), attraverso l'ESTA (sistema elettronico per l'autorizzazione di viaggio). Questo è gestito tramite Internet.
Secondo le informazioni fornite dal governo degli Stati Uniti, il fine di chiedere uno ESTA (visto elettronico) è quello di determinare quasi immediatamente se la persona che ha i requisiti per il Visa Waiver. In caso di essere ottenuto, è valido per 2 anni, ingresso multiplo, o fino alla scadenza del suo passaporto, la prima cosa che emerga.

Importante: Ricordarsi di completare numero completo passaporto (alfanumerico) nelle loro formalità di visto elettronico. (italiano)

Consigliato da gestire almeno 72 ore prima del viaggio. Dovrà stampare il record che è stata rilasciata da ESTA contenente il 'Registro Unico', che deve essere consegnato presso la Compagnia per verificare la validità prima di fare il check-in per gli Stati Uniti.
Da 12 gennaio 2009, tutti i passeggeri che non hanno bisogno di visto per entrare negli Stati Uniti (passeggeri nell'ambito del sistema di 'Visa Waiver') hanno anche l'obbligo di notificare il viaggio alle autorità degli Stati Uniti attraverso l'ESTA ( Sistema elettronico per l'autorizzazione di viaggio) al seguente sito web:

https://esta.cbp.dhs.gov/esta/esta.html

Sul sito, è necessario compilare un modulo con nome, cognome, data di nascita e luogo di residenza. Si attenderà in linea l’'Autorizzazione', che sarà stampata e allegata al passaporto per l'entrata negli Stati Uniti. Di solito la risposta è immediata:
- Travel Authorized - è allegata al passaporto (l'autorizzazione ha 2 anni di validità).
-Travel NOT Authorized - deve richiedere un visto.
-Authorization Pending - tornare sul sito entro 72 ore per ricevere una risposta definitiva.

Importante: I passeggeri che hanno visto valido per gli Stati Uniti, non hanno necessità nessuna di fare tramite.

Si ricorda che, i paesi che partecipano di questo programma sono i seguenti: Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, Irlanda, Italia, Giappone, Liechtenstein, Lussemburgo, Monaco, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, San Marino, Singapore, Slovenia, Spagna , Svezia, Svizzera, Inghilterra, Corea del Sud, Lituania, Estonia, Letonia, Ungheria, Reppublica Ceca e la Slovacchia.

Il Dipartimento di Homeland Security degli Stati Uniti (DHS) ci ha comunicato che, da 1 ° luglio 2009, passaporti per 'emergenze e temporaneos dei paesi che fanno parte del Visa Waiver Program devono essere passaporti elettronici per essere utilizzati in questo programma.

Pertanto, da 1 luglio 2009 i cittadini dei paesi appartenenti al Visa Waiver Program che presentano un passaporto di emergenza/temporaneo possono viaggiare in virtù del presente programma solo se il documento c’è chip elettronico. In caso di un passaporto di emergenza/temporaneo senza chip elettronico il titolare del passaporto deve richiedere un visto prima di viaggiare verso gli Stati Uniti.

Per informazioni sui requisiti per il passaporto elettronico, la invitiamo a visitare la pagina web del Dipartimento di Stato. www.travel.state.gov.

PERU:
Qualsiasi persona straniera che desideri entrare e / o uscire dal territorio peruviano, deve presentare un passaporto validamente rilasciato da uno Stato e con una validità minima di sei (6) mesi contati per entrare nel territorio nazionale.

 

Trasporto in sedia a rotelle: Richiesta sedie a rotelle

Il servizio di sedie a rotelle è disponibile esclusivamente per le persone con esigenze speciali o con mobilità ridotta per: mobilitare in aeroporto, salire sull'aereo o raggiungere il posto.

Le condizioni per accedere al servizio sono:

• Prenotazione: per richiedere il tempo minimo è di 48 ore prima della partenza del volo, avete la possibilità di farlo al momento della prenotazione il nostro aerolineas.com web in "preferenze per il viaggiatore" o chiamando il nostro Contact Center 0810-222- 86527 (vola).
• Orari di presentazione all'aeroporto:
• PER VOLI NAZIONALI: 120 minuti prima della partenza del volo.
• PER I VOLI DA LIMITARE OI PAESI INTERNAZIONALI: 180 minuti prima della partenza del volo.

È importante rispettare gli orari di presentazione in aeroporto.

• Check-in: abbiamo uno sportello speciale per la realizzazione del check-in in "Special Assistances". Non potrai effettuare il check-in sul web o ai terminali di autogestione.

Voli da Aeroparque Jorge Newbery:

• È necessario presentarsi immediatamente dopo il check-in nella "Stanza Assistenze" per registrarsi al servizio.
• 60 minuti prima dell'orario del volo, è necessario tornare alla "Stanza di assistenza" per avviare la procedura di imbarco.
• Bagaglio a mano: puoi trasportare solo quello che puoi trasportare con i tuoi mezzi, altrimenti dovrai spedirlo.

Solo in caso di minorenni, bisogno di un interprete o di Aerolineas Argentinas / Austral, è possibile eseguire l'imbarco con un compagno.

In caso di non richiesta della prenotazione con l'anticipo indicato, il servizio sarà soggetto a disponibilità al momento della richiesta in aeroporto.

 

 

Trasporto in sedia a rotelle: Viaggiando con la propria sedia a rotelle

I passeggeri con mobilità ridotta potranno trasportare la loro sedia a rotelle senza costi aggiuntivi.
A chi viaggia con la propria sedia a rotelle, Aerolíneas Argentinas/Austral offrirà un servizio di cortesia. Questo servizio permette di trasportare il passeggero dall’area del check-in fino all’aereo e dall’aereo al settore degli arrivi.

Aerolíneas Argentinas/Austral trasporterà solo le sedie a rotelle classiche e quelle fisse o phiegevoli alimentate da Batterie Non Spillable.
Le sedie a rotelle vengono trasportate unicamente come bagaglio da stiva.
Aerolíneas Argentinas/Austral NON trasporta sedie a rotelle alimentate da Batterie Spillable nè alimentate da Batterie al Litio come bagaglio accompagnato.
Il giorno del volo la persona disabile dovrà presentarsi in aeroporto 120 minuti prima dell’orario di partenza se il volo è domestico argentino e 180 minuti se il volo è regionale o internazionale.


E’ importante tenere in considerazione che il Personale di Aerolíneas Argentinas/Austral dovrà verificare fisicamente la batteria per confermare che la stessa possa essere trasportata per via aerea. Se a tale scopo fosse necessario smontare delle parti della sedia, le chiediamo di presentarsi in aeroporto fornito degli strumenti necessari per poter effettuare tali operazioni e per la disconnessione della batteria dalla sedia a rotelle. Queste operazioni dovranno essere effettuate dal passeggero o dai suoi accompagnatori visto che il personale della linea aerea non è autorizzato a farlo.
Le sedie a rotelle fisse o pieghevoli alimentate da batterie Non Spillable, saranno trasportate come bagaglio da stiva, sempre se la batteria si trova perfettamente collocata nella sedia, disconnessa e con i morsetti isolati per prevenire cortocircuiti o qualsiasi azionamento accidentale della sedia.
Anche le sedie a rotelle “manuali” saranno spedite in stiva.
Raccomandiamo di conservare nel bagaglio a mano tutti gli accessori che si potrebbero perdere come i cuscini o i poggiapiedi.
Per regola generale, tutti i tipi di sedie a rotelle elettriche e/o manuali devono essere trasportate come bagaglio da stiva per cui si deve tenere a mente che non si potrà recuperare la sedia durante una coincidenza lunga nè appena usciti dall’aereo. La sedia a rotelle verrà consegnata nella sala degli arrivi.
Il personale in turno fornirà al passeggero una sedia a rotelle o in caso questi fosse in possesso della propria, lo aiuterà a passare dalla sua sedia ad una fornita dagli aeroporti e provvederà ad imbarcare la sedia del passeggero in stiva.

 

BATTERIE NON SPILLABLE
Le batterie NON SPILLABLE sono quelle identificate da questa leggenda.
Se la tua batteria non presenta questa “leggenda”, dovrai considerarla come SPILLABLE.
Leggenda delle batterie NON SPILLABLE.
Tutte le batterie con non hanno l’identificazione NON SPILLABLE (o una qualsiasi delle sue varianti), si considereranno SPILLABLE.

 


BATTERIE SPILLABLE (Wet batteries)
Aerolíneas Argentinas/Austral NON TRASPORTA come bagaglio accompagnato le sedie a rotelle alimentate da BATTERIE SPILLABLE. Potrai mandare in stiva unicamenta la sedia a rotelle senza la batteria.
Le BATTERIE SPILLABLE potranno essere trasportate come MERCE. Per i voli domestici Argentini contattare la mail jetpaq@aerolineas.com.ar o il telefono +54-11-4130-4000 e per voli Internazionali la mail aerolineascargo@aerolineas.com o il telefono +54-11-4480-6396/ 6264.
Tutte le batterie che non hanno l’identificazione NON SPILLABLE (o una qualsiasi delle sue varianti), saranno considerate SPILLABLE.

 

BATTERIE AL LITIO
Aerolíneas Argentinas/Austral NON TRASPORTA sedie a rotelle alimentate da BATTERIE al LITIO come bagaglio accompagnato. Si potrà spedire unicamente la sedia a rotelle senza la sua batteria.
Se hai bisogno di trasportare BATTERIE al LITIO dovrai consultare il Settore Merci. Per voli domestici argentini contattare la mail jetpaq@aerolineas.com.ar o il telefono +54-11-4130-4000 e per voli internazionali la mail aerolineascargo@aerolineas.com o il telefono +54-11-4480-6396/ 6264.

 

 

Viaggio verso l’Uruguay. E’ necessario il passaporto elettronico per poter entrare nel paese?

Si. La passerella automatica di immigrazione, Easy Airport, è abilitata per tutti i cittadini argentini che entrano in Uruguay con il passaporto elettronico.

 

Viaggio in Uruguay. Devo compilare una dichiarazione giurata da parte del bagaglio accompagnato?

Sì, clicco su questo video e vi informerà circa le norme dell'Uruguay in materia.

Viaggiando verso la Colombia, devo presentare qualche tipo di requisito sanitario?

A partire dal 1° di Aprile 2017 è necessario il Certificato di Vaccinazione contro la febbre gialla, per tutti i passeggeri che entrino provenendo dai seguenti paesi: Brasile, Angola, Uganda, Repubblica del Congo.

Quest’obbligo si riferisce a tutti i passeggeri che provengono dai paesi menzionati a prescindere dalla nazionalità di appartenenza.

Il certificato di vaccinazione è valido a partire dal decimo giorno dalla somministrazione del vaccino.

Saranno esenti solamente: donne incinte, minori di un (1) anno, adulti dai sessanta (60) anni ed oltre; i quali dovranno presentare un certificato medico che confermi la propria condizione.

I passeggeri che si presentino senza cartificato di vaccinazione o medico, secondo il caso, non saranno ammessi e rimbarcati per il punto di Los pasajeros que arriben sin el certificado de vacunación o médico, según corresponda, serán inadmitidos y reembarcados al punto di origine.  


 

Visto elettronico per entrare in Brasile.

Per i cittadini australiani che dichiarano la propria residenza in Australia, è stata implementata una procedura elettronica alternativa per ottenere il visto (e-Visa). La richiesta di visto via consolare viene mantenuta in parallelo.
La relativa applicazione e il processo di pagamento vengono eseguiti tramite il web: www.vfsglobal.com/brazil-evisa/
Una volta approvato, il passeggero riceverà l'e-Visa in un documento PDF nella sua casella di posta elettronica, dovrà stamparlo e presentare la copia stampata al momento dell'imbarco e prima dell'Autorità per l'immigrazione al suo arrivo in Brasile.
La spedizione non sarà consentita se l'e-visto stampato non viene presentato.
Dovrebbe essere verificato che il passaporto registrato nell'e-visa è uguale a quello utilizzato per il viaggio, altrimenti l'e-visa non sarà valida.
L'e-Visa sarà valido per un periodo massimo di due (2) anni o fino alla data di scadenza del passaporto, a seconda dell'evento che si verifica per primo. Il soggiorno massimo consentito per questo visto specifico è di 90 giorni all'anno.

 

Come posso effettuare il check-in online?

Per effettuare il check-in online è necessario inserire il codice di prenotazione e il proprio nome come appare nella prenotazione.

 

Quando posso effettuare il check-in online?

È possibile effettuare il check-in online per i voli di cabotaggio in partenza entro 48 ore. e fino a 55 minuti prima dell'orario di partenza.

Per voli regionali e internazionali in partenza entro 24 ore. e fino a 70 minuti prima dell'orario di partenza.

 

 

Quali percorsi sono abilitati per questo servizio?

E 'valido per tutte le origini e le destinazioni di Aerolíneas Argentinas e Austral tranne la sezione Punta Cana - Buenos Aires.

 

Che tipo di passeggeri possono usare il servizio?

Passeggeri con biglietto elettronico e fino a 9 persone nella stessa prenotazione.

 

 

Che tipo di passeggeri non sono autorizzati a utilizzare il servizio?

Passeggeri senza biglietto elettronico emesso

Pagamenti che richiedono assistenza speciale

Passeggeri minori di 12 anni che viaggiano da soli

Passeggeri sulla lista d'attesa, senza prenotazione confermata o soggetta a spazio

Passaggeri con biglietto di cortesia

Passeggeri i dipendenti che viaggiano in servizio

Passeggeri Aerolineas Plus in viaggio con i compagni

Con i biglietti che richiedono una verifica speciale

Il servizio non è disponibile per voli in codeshare con numeri da 7000 a 7999 gestiti da un'altra compagnia.
 

 

Posso assegnare il mio posto quando effettuo il check-in online?

Puoi assegnare o modificare il tuo posto preassegnato durante questa fase.

 

Posso aggiungere il mio numero di passeggero frequente quando uso questo servizio?

Sì, puoi includere il tuo numero di membro Aerolíneas Plus quando effettui il check-in online.

Con quale documentazione dovrei presentarmi a bordo dell'aeroporto?

Premere con la carta d'imbarco elettronica o la conferma del check-in insieme a un documento valido per il viaggio in base alla destinazione (carta d'identità, documento d'identità nazionale o passaporto). Tranne per i voli in cui il codice QR non è abilitato e c'è la possibilità di stampare la carta d'imbarco.

Con quanto anticipo dovrei presentarmi se ricontrollo il mio check-in online e non spedisco i bagagli?

Se viaggi da Aeroparque, Ezeiza o Córdoba su voli nazionali senza bagagli, devi presentarti 60 minuti prima dell'orario previsto del volo.

Se viaggi da Aeroparque, Ezeiza o Cordoba su voli regionali o internazionali senza bagagli, devi arrivare 90 minuti prima dell'orario previsto del volo.

Se viaggi dagli aeroporti dell'interno (eccetto Cordova) in voli regionali o internazionali senza bagaglio, devi presentarti 75 minuti prima dell'orario previsto del volo.

Se viaggi dagli aeroporti esterni senza bagagli, dovrai presentarti 90 minuti prima dell'orario previsto del volo.

 

 

Con quanto anticipo dovrei presentarmi se riaccendo il mio Ckeck-in on line e devo spedire i bagagli?

Se viaggi da Aeroparque, Ezeiza o Cordoba su voli nazionali con bagagli, devi arrivare 90 minuti prima dell'orario previsto del volo.

Se viaggi da Aeroparque, Ezeiza o Cordoba su voli regionali o internazionali con bagagli, devi arrivare 120 minuti prima dell'orario previsto del volo.

Se viaggi dagli aeroporti dell'interno (eccetto Cordova) su voli regionali o internazionali con bagagli, devi presentarti 90 minuti prima dell'orario previsto del volo.

Se si viaggia dall'aeroporto con bagagli all'esterno, è necessario presentarsi 120 minuti prima dell'orario previsto del volo.

 

 

Posso spedire con il codice QR della mia carta d'imbarco?

Sì, potrete imbarcare con il codice QR la carta d'imbarco elettronica si riceve via e-mail e dalle nostre destinazioni, ad eccezione di Miami (MIA) e New York (NYC) è necessario farlo con InfoCard che verrà inviato alla vostra posta , dovendo stampare la carta d'imbarco in aeroporto.

Devi sempre avere l'e-mail ricevuta con la carta d'imbarco disponibile sul tuo telefono cellulare in tutte le fasi del tuo viaggio (check-in, imbarco e sbarco).

Quando il vostro itinerario include una partenza da Miami (MIA) o New York (New York), che non ha questo sistema, non volo carta d'imbarco sarà generato con il codice QR, ma solo una conferma della segnalazione realizzato check-in che la stampa off la carta d'imbarco in aeroporto.

 

 

Perché posso ottenere una risposta di errore nella procedura di check-in online?

Se è stato effettuato un cambiamento di data e / o itinerario e non è stato riconvalidato il biglietto elettronico, è necessario contattare il nostro Call Center.

Controllare tutte le informazioni sul check-in online e assicurarsi di avere sempre la posta con la carta d'imbarco elettronica con il codice QR o la conferma del check-in per stampare la carta d'imbarco in aeroporto.

 

 

Come realizzo il rimborso di un biglietto acquistato in aerolineas.com?

Se il suo biglietto è stato pagato con carta di credito su aerolineas.com potrà richiedere il rimborso tramite il formulario apposito che si trova in “aerolineas.com/rimborsi”. Il rimborso deve essere richiesto dallo stesso paese di residenza dove ha effettuato la prenotazione. Se il suo biglietto è stato pagato con l'opzione Pago Fácil o Pago Mis Cuentas (applicabili solo in Argentina) il rimborso dovrà essere richiesto personalmente presso uno dei nostri Uffici Vendita.      

 

Come continuo la procedura dopo aver completato il formulario su aerolíneas.com?

Una volta compilato il formulario, riceverà una mail con la conferma ed i dati del rimborso entro 30 giorni lavorativi. Non viene generato nessun numero di richiesta. Se questa non soddisfa i requisiti stabiliti o se la tariffa non permette rimborso, riceverà una mail con le spiegazioni del caso.      

 

In che maniera e tempi viene accreditato il rimborso?

Una volta ricevuta la conferma del rimborso via mail, potrà vedere l'importo accreditato sull'estratto conto della carta di credito in un tempo massimo di 90 giorni.      

 

Se ho pagato il biglietto a rate come verrà accreditato il rimborso?

Il rimborso sarà accreditato in un solo pagamento. Intanto continuerà a ricevere sul suo estratto conto le quote che rimangono del piano di finanziamento che ha scelto al momento dell'acquisto.      

 

Se si tratta di un biglietto premio Aerolineas Plus come realizzo il rimborso?

Se il suo biglietto è pagato con miglia Aerolineas Plus (in parte o completamente) e se la classe permette rimborso, dovrà richiederlo personalmente in un Ufficio Vendita tenendo in considerazione che dovrà pagare il costo del servizio Aerolineas Plus corrispondente.      

 

I voli cancellati per problemi meteorologici sono rimborsabili?

I voli cancellati per problemi meteorologici non sono rimborsabili a meno che la tariffa lo permetta.

 

Qual è l’orario d’attenzione ad Aeroparque?

L’orario d’attenzione al pubblico ad Aeroparque è dal Lunedì alla Domenica 24 ore 24. L’orario d’attenzione telefonica è dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 18:00. 

 

Come deve essere presentata la merce da spedire e che dati devo fornire al momento della spedizione?

Si accetterà la spedizione delle merci presentate in un imballaggio adeguato, che rispetti Capacità e Peso, chiuso appropriatamente ed etichettato con i dati completi del mittente e del destinatario.

I dati da fornire al momento della preparazione della lettera di vettura sono: nome, indirizzo e telefono del mittente e del destinatario. Quando chi paga il servizio è un’azienda, dovrà presentarse il formulario del CUIT per poter realizzare la corrispondente fattura.

 

Come posso pagare la spedizione?

Si accetta il pagamento in contanti, bancomat e carta di credito. C’è anche la possibilità di pagare a destinazione. In questo caso per favore consulti le restrizioni ed i costi di tale servizio.
Alle aziende che effettuano spedizioni frequenti si offre anche la possibilità di aprire un Conta Corrente.

 

Esiste limitazione di chili da poter spedire?

Non esiste limitazione di chili totali però si accetteranno solo pacchi che abbiano peso massimo di 90 kg cada uno. 

 

Che documentazione devo presentare per spedire o ritirare la merce?

La documentazione da presentare per il ritiro della merce consiste per persone fisiche in DNI, CI, LE, LC e per persone giuridiche in una lettera d’appartenenza intestata, firmata e timbrata da un responsabile dell’azienda dove sia presente nome, cognome e n° di documenteo della persona autorizzata ad effettuare il ritiro. JETPAQ accetta autorizzazioni annuali ed è responsabilità dell’azienda che le ha emesse qualsiasi tipo di modifica.

 

Non hai trovato ciò che cercavi?

Per maggiori informazioni contatta il numero 0810-222-VOLAR (86527) o jetpaq@aerolineas.com.ar 

 

Posso trasportare feretri via aerea?

Si, è possibile.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Che certificati devo presentare per questo tipo di spedizione?

Certificato di morte e certificato medico dove si indica che la morte non è stata causata da una malattia infettiva contagiosa. E’ proibito il trasporto delle persone morte per questo motivo. Il certificato menzionato con firma, timbro e matricola del dottore dovrà essere presentato al Ministero della Salute per l’approvazione.
Certificato di trasporto spedito dalla direzione del cimitero del luogo dove è accaduta la morte.
Certificato di imbalsamazione.
Dichiarazione giurata dell’imballaggio spedito dal Servizio Funebre, dove si certifica che il corpo è collocato in una cassa completamente sigillata e condizionata per il trasporto in aereo con valvola di uscita dei gas.
Approvazione del certificato di morte da parte del Ministero degli Interni.
Visto del Consolato del paese di destinazione.
Apostilla del Ministero degli Esteri.
Certificato d’imbarco spedito dall’Ufficio di Sanità di Frontiera (situato nell’Aeroporto Internazionale di Ezeiza o Aeroparque).


Nota: Si dovrà consultare l’ambasciata del paese di destinazione per verificare i requisiti.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quale sarebbe il sovrimballaggio adeguato al trasporto?

Il feretro deve essere collocato dentro un contenitore di legno per mascherarne il contenuto.
E’ obbligatorio porre sull’involucro un’etichetta dove figurano chiaramente i dati completi del mittente e del destinatario.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Posso trasportare le ceneri di un familiare?

Si, è possibile.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Che documentazione devo presentare?

Certificato d’imbarco spedito dall’Ufficio della Sanità di Frontiera (situata nell’Aeroporto Internazionale di Ezeiza o Aeroparque Jorge Newbery), con il quale si permette l’uscita dal paese.

Affinchè questo organismo rilasci detto certificato il Vettore dovrà presentare:

a) - Certificato di morte (originale e copia).

b) - Certificato di Cremazione (originale e copia).

c) - DNI della persona che gestisce la procedura (originale e fotocopia legalizzata delle prime 3 pagine).

d) - Se la persona viaggia, fotocopia del biglietto aereo.


Nota: Si dovrà consultare l’ambasciata del paese di destinazione per verificare i requisiti.
Una volta ottenuto il Certificato, si completerà la procedura di esportazione alla dogana Argentina.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quale sarebbe l’imballaggio necessario per l’urna?

L’urna deve possedere un involucro che nasconda il contenuto.
Si dovrà applicare un adesivo all’imballaggio dove figurino chiaramente i dati completi del mittente e del destinatario.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

E’ possibile realizzare un trasloco tramite Aerolineas Cargo?

Aerolineas Cargo è un’eccellente alternativa per traslocare in tempi brevi e ad ottime condizioni.

Caratteristiche del Servizio


• Trasporto dei suoi mobili e degli oggetti personali da aeroporto a aeroporto.
• Non include l’imballaggio di trasporto.
• Non include la gestione di documentazione necessaria per il trasporto.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Che documentazione devo presentare per realizzare il trasloco?

Possono realizzare il trasloco i privati che attestino la loro situazione tramite nota emessa dal consolato del paese di destinazione.
Dovranno presentare:

- Fotocopia legalizzata di tutto il passaporto incluso i fogli in bianco.
- Fotocopia del biglietto aereo legalizzato.
- Nota del consolato.
- Dettaglio del contenuto.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Qual è la procedura che devo realizzare?

Deve presentare una lettera del Consolato del paese di destinazione, indicando che sta realizzando un trasloco. A seconda delle regolamentazioni in vigore, le sue proprietà possono essere esentasse grazie a questa documentazione.
Deve consegnare una lista dettagliata di tutti i beni che desidera trasportare.
Deve consultare l’Ufficio Consegna Merci di Aerolineas Cargo approssimativamente una settimana prima della data in cui desidera trasportare i suoi beni per poter coordinare il giorno e l’orario di presentazione.
Il pagamento deve realizzarsi nel punto di origine del viaggio (consultare opzioni di pagamento).

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quali errori mi può dare la procedura di Mobile Check-In?

 

Se hai realizzato un cambio data e/o rotta e non è stato rivalidato il VCR, dovrai contattare il nostro Call Center per procedere alla rivalida e dopo potri effettuare il Mobile Check-In. Se la tua prenotazione è in lista d’attesa non potrai realizzarlo: potrai farlo solo quando sarà stata confermata la prenotazione. Se la tua è una prenotazione in cambio di Miglia e viaggi con un accompagnatore dovrai effettuare il Check-in personalmente in aeroporto.

E’ possibile realizzare l’invio del mio animale domestico con Aerolineas Cargo?

Aerolineas Cargo dispone di un’estesa e riconosciuta esperienza nel trasporto di animali domestici, curando tutti i dettagli per assicurare che arrivino alle loro destinazioni in ottime condizioni.
Esistono vari requisiti che devono essere soddisfatti per l’imbarco di animali vivi, a seconda che il volo sia nazionale o internazionale. In ogni caso, la richiesta deve essere confermata in uno degli uffici di Aerolineas Cargo.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quali sono i requisiti per l’imbarco di Animali come Merce utilizzando Aerolineas Cargo (voli argentini)?

Per il trasporto domestico non si richiede documentazione eccetto i certificati sanitari in alcuni casi o il certificato del veterinario quando si tratta di animali che hanno meno di 12 settimane. In quest’ultimo caso deve essere indicato che l’animale può viaggiare nonostante le sue piccole dimensioni, specialmente quando si tratta di quelle razze maggiormente suscettibili alla disidratazione.
Gli animali devono essere stati svezzati ed avere almeno due mesi di vita.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Aerolineas Cargo fornisce le gabbie?

No, il cliente deve portare la gabbia appropriata per il trasporto del suo animale.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Che caratteristiche devono avere le gabbie?

Le caratteristiche sono le seguenti:

• Deve permettere all’animale di stare in piedi con la testa eretta.
• Deve permettere all’animale di distendersi completamente.
• Deve permettere all’animale di girarsi dentro la gabbia.
• Le aperture di ventilazione della gabbia devono rappresentare almeno un terzo della superficie superiore.
La porta frontale deve essere una rete per permettere la circolazione dell’aria e permettere così all’animale di respirare con maggiore facilità.
• Deve essere fornita di abbeveratoi.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Che documentazione è necessaria?

Deve presentare un certificato del veterinario emesso entro i dieci giorni dal volo, che dimostri la buona salute dell’animale e che certifichi che sia stata somministrata la vaccinazione antirabbica e che è ancora valida.
Presentare certificato Fitosanitario emesso dal Servicio Agrícola Ganadero, in caso che la dogana corrispondente lo richieda.
Verificare con l’Ambasciata del paese di destinazione in Argentina, la documentazione sanitaria o di dogana richiesta dal paese di destinazione.
E’ responsabilità del cliente assicurarsi di soddisfare questi e qualsiasi altro requisito per il trasporto nel luogo d’imbarco e di destinazione.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Cosa devo fare il giorno del volo?

Dia da mangiare al suo animale prima della partenza in aeroporto.
Disponga un panno assorbente sul fondo della gabbia per contenere le feci dell’animale.
Le droghe e l’altitudine non sono una combinazione raccomandabile. Se il suo veterinario le consiglia una dose di tranquillante, dovrà allegare alla gabbia un certificato che indichi ciò che segue: nome scientifico della droga, quantità somministrata, ora della somministrazione e durata dell’effetto.
La gabbia deve disporre di una bottiglietta per abbeverare l’animale che possa essere riempita dall’esterno e che sia assicurata al contenitore in modo da evitare che si ribalti.
La presentazione dell’animale per il volo deve essere coordinata con AEROLINEAS CARGO.
Previo all’imbarco dell’animale, il personale di AEROLINEAS CARGO:

A. Verificherà che il suo animale soddisfi i requisiti su indicati per il trasporto.
B. Peserà l’animale e misurerà le dimensioni della gabbia.
C. Emetterà la guida aerea.
D. Incasserà il prezzo del servizio.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

A che temperatura viaggerà il mio animale?

Il suo animale viaggerà a temperatura ambiente, per tutta la durata del viaggio.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

 

 

Una volta a destinazione quanto impiega la consegna del mio animale?

Deve coordinare con il destinatario ed informarlo dell’ora di arrivo del volo, in modo che l’animale possa essere sdoganato nel minor tempo possibile.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

 

Quali sono i requisiti per l’Imbarco di un Animale come Merce tramite Aerolineas Cargo (internazionale)?

Possono realizzare l’invio di animali vivi (cani o gatti) in forma “individuale”, solo i passeggeri che realizzano un trasloco attestato da documentazione consolare.
Dovranno presentare:
Certificato veterinario internazionale emesso dal SENASA.
Certificato di vaccinazione antirabbica.
Fotocopia di tutto il passaporto o fotocopia dei primi 3 fogli del DNI legalizzate.
Nel caso d’invio a SYDNEY informarsi presso la nostra compagnia e con il consolato.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Posso trasportare cellulari o notebook in aereo dotati di batterie al litio?

SI, è possibile farlo rispettando alcune regole stabilite dal Gruppo Aerolineas.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quali sono le batterie al litio che accetta Aerolineas Cargo?

Esistono due tipi di Batterie al Litio:

a) Batterie Lithium Ion (incluse le batterie litio ione-polimero): Questa denominazione si riferisce alle pile e batterie agli ioni di litio, frequentemente ricaricabili. Generalmente si utilizzano per alimentare strumentazioni elettroniche portatili (cellulari, laptop, videocamere, macchine fotografiche, videogames, ecc.) Il rischio dipende dalla capacità energetica, stabilita in Wattora (Wh), parametro indicato su ogni pila o batteria.

b) Batterie Lithium Metal (incluse le batterie in lega di litio): Questa denominazione si riferisce alle pile e batterie al litio metallico, generalmente non ricaricabili. Si utilizzano su strumenti che una volta ricevuta l’energia, possono continuare a funzionare senza batteria. Il rischio dipende dalla quantità di grammi di litio metallico contenuti in ogni pila o batteria.

Il Gruppo Aerolineas ha stabilito che non saranno accettate le batterie che presentino le seguenti caratteristiche:
Pile agli ioni di litio superiori a 20 Wh.
Batterie agli ioni di litio superiori ai 100 Wh.
Pile al litio metallico superiori a 1 (un) grammo di metallo di litio.
Batterie al litio metallico superiori ai 2 (due) grammi di metallo di litio.
 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Come devono essere presentate per l’imbarco?

Sia le batterie agli ioni di litio che quelle al litio metallico possono essere spedite in tre modi:

a ) Imbarco unicamente delle pile o batterie, senza nessuno strumento elettronico nell’imballaggio. In questo caso ci sono due modalità d’imbarco:
ONU 3480 – BATTERIE AGLI IONI DI LITIO – IST. D’IMBALLAGGIO 965 – Sezioni IB e II
ONU 3090 – BATTERIE AL LITIO METALLICO – IST. D’IMBALLAGGIO 968 – Sezioni IB e II

b) Imbarco di pile o batterie imballate con uno strumento elettronico. Le pile o batterie in questo caso non sono istallate nello strumento, ma contenute nello stesso imballaggio (esempio: confezione di vendita di un cellulare).
ONU 3481 – BAT. AGLI IONI DI LITIO IMBALLATE CON UNO STRUMENTO – IE 966 – Sezione II
ONU 3091 – BAT. AL LITIO METALLICO IMBALLATE CON UNO STRUMENTO – IE 969 – Sezione II

c) Imbarco di pile o batteríe installate nello strumento.
ONU 3481 – BAT. AGLI IONI DI LITIO CONTENUTE NELLO STRUMENTO – IE 967 – Sezione II
ONU 3481 – BAT. AL LITIO METALLICO CONTENUTE NELLO STRUMENTO – IE 970 – Sezione II
Queste istruzioni d’imballaggio sono regolamentate dal Manuale Merci pericolose della IATA. Al rispetto può consultare i nostri operatori

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Che documentazione deve accompagnare questo tipo di spedizioni?

Lo spedizioniere dovrà definire quali sono le condizioni d’imbarco. Esistono le seguenti possibilità:

a) Dichiarazione per l’imbarco di batterie al litio:
Questa dichiarazione è fornita dal Gruppo Aerolineas su richiesta dello spedizioniere. In questo documento, lo spedizioniere segnalerà contrassegnando con una “X” quali sono le condizioni d’imbarco: il numero di Nazioni Unite della sua merce, le istruzioni d’imballaggio pertinenti / sezione applicata ed il tipo di elemento che si vuole trasportare. Dovrà comunicare un numero di telefono attivo 24 ore per qualsiasi richiesta d’informazione durante il trasporto. Il documento menzionato dovrà essere datato e firmato dallo Spedizioniere.

b) MSDS – Foglio di sicurezza – Cartellino Tecnico o Nota Aziendale:
Lo Spedizioniere può presentare in alternativa alla Dichiarazione per Imbarco di Batterie al Litio, un MSDS (Foglio di Sicurezza), un Cartellino Tecnico o una Nota Aziendale debitamente firmate da un responsabile dell’invio. E’ indispensabile che nei documenti menzionati figurino i dati richiesti nella Dichiarazione, per la corretta classificazione delle batterie al litio che si trasportano (numero ONU – Istruzione d’imballaggio – Sezione applicabile).

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Come devono essere imballate?

Condizioni Generali d’Imballaggio:

Gli imballaggi di queste merci richiedono che gli stessi si adattino alla Condizione CPU (Capacità, Peso e Uso), applicabile agli imballaggi esterni e ai sovraimballaggi.
Le pile o batterie saranno di una tipologia che soddisfa i requisiti di ogni prova stabilita nel Manuale di Prove e Criteri, Parte III, sottosezione 38.3 delle Nazioni Unite.
Gli imballaggi non possono contenere residui di pile o batterie al litio e non possono contenere Pile o Batterie che sono state ritirate dal mercato e/o difettose. Le pile o Batterie devono essre protette per impedire che si producano cortocircuiti, ed i contatti devono essere isolati da altri materiali conduttori che possano provocare cortocircuiti.
Negli imballaggi che contengono strumentazioni elettroniche queste devono essere assicurate per impedirne movimenti all’interno dell’imballaggio e per evitare che si accendano accidentalmente durante il trasporto.
 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quali devono essere le marche e le etichette?

I colli devono essere contrassegnati secondo Regolamentazione. Inoltre dovranno presentare le etichette a seconda delle caratteristiche dell’invio.
Nelle spedizioni che applicano la Sezione IB delle Istruzione d’Imballaggio 965 o 968, gli imballaggi esterni devono mostrare l’etichetta di rischio Classe 9 e l’etichetta di manipolazione delle batterie al litio.
Nelle spedizioni che applicano la Sezione II delle Istruzioni d’Imballaggio 965 a 970, gli imballaggi devono mostrare l’etichetta di manipolazione delle batterie al litio (ad eccezione dei colli con batterie contenute nelle strumentazioni in numero minore o uguale a 4 pile o 2 batterie per collo, che non richiedono etichetta di manipolazione di batterie al litio).
I colli dovranno portare il riferimento di un contatto telefonico disponibile 24 ore su 24 in caso sia necessaria durante il trasporto qualsiasi informazione sull’imbarco.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Quale deve essere l’eventuale sovrimballaggio?

a) Le marche e etichette dei pacchi interni, qualora non siano visibili all’esterno, dovranno essere riprodotte anche sul sovrimballaggio e dovranno essere contraddistinte dalla parola “SOVRIMBALLAGGIO”.

b) Nel caso si utilizzi più di un sovrimballaggio, ognuno di essi dovrà possedere la sua marca d’identificazione per poter riconoscere tutti quelli necessari alla spedizione. Tale informazione dovrà figurare nella Lettera di vettura.

c) I colli dovranno portare il riferimento di un contatto telefonico disponibile 24 ore su 24 in caso sia necessaria durante il trasporto qualsiasi informazione sull’imbarco.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Si richiede la D.G.D. (Dichiarazione dello Spedizioniere)?

Si, è necessaria la dichiarazione dello spedizioniere.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Come devo procedere se invio un solo strumento nuovo o usato?

Per l’invio di 1 (uno) strumento elettronico portatile (nuovo o usato), provvisto di batterie al litio, si dovrà  procedere come segue:
a) Il dispacciante commerciale delle merci, valuterà il tipo di batteria (agli ioni di litio o al litio metallico), osservando che le pile o batterie corrispondano ai parametri consentiti.
b) Per il caso dell’invío di un portatile usato, la batteria NON deve essere collegata se è imballata insieme allo stesso. Le batterie devono essere protette per impedire che si producano cortocircuiti ed i contatti devono essere isolati da altri materiali conduttori all’interno dell’imballaggio che possano provocare cortocircuiti.
c) Per un portatile nuovo, il cui imballaggio di vendita non sia mai stato aperto, ossia nel caso in cui le batterie non siano collegate, l’invio è concesso in tale imballaggio. In caso contrario si procederà come se fosse un portatile usato.
d) Imballaggio contrassegnato ed etichettato:
L’imballaggio deve soddisfare le Condizioni Generali d’Imballaggio.
Il pacco deve essere contrassegnato come: “PC con batteria al litio, a parte”.
Il pacco deve presentare l’etichetta di Manipolazione delle batterie al litio.
Il pacco deve esibire un numero di telefono attivo 24 ore su 24.
Il pacco non può superare i 5 kg di peso netto.
e) Nella lettera di vettura, nella casella “Natura e quantità della merce” si dovrà dichiarare “PC con batteria al litio, a parte”.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.

Come devo procedere se invio un solo strumento nuovo o usato?

Per l’invio di 1 (uno) strumento elettronico portatile (nuovo o usato), provvisto di batterie al litio, si dovrà  procedere come segue:
a) Il dispacciante commerciale delle merci, valuterà il tipo di batteria (agli ioni di litio o al litio metallico), osservando che le pile o batterie corrispondano ai parametri consentiti.
b) Per il caso dell’invío di un portatile usato, la batteria NON deve essere collegata se è imballata insieme allo stesso. Le batterie devono essere protette per impedire che si producano cortocircuiti ed i contatti devono essere isolati da altri materiali conduttori all’interno dell’imballaggio che possano provocare cortocircuiti.
c) Per un portatile nuovo, il cui imballaggio di vendita non sia mai stato aperto, ossia nel caso in cui le batterie non siano collegate, l’invio è concesso in tale imballaggio. In caso contrario si procederà come se fosse un portatile usato.
d) Imballaggio contrassegnato ed etichettato:
L’imballaggio deve soddisfare le Condizioni Generali d’Imballaggio.
Il pacco deve essere contrassegnato come: “PC con batteria al litio, a parte”.
Il pacco deve presentare l’etichetta di Manipolazione delle batterie al litio.
Il pacco deve esibire un numero di telefono attivo 24 ore su 24.
Il pacco non può superare i 5 kg di peso netto.
e) Nella lettera di vettura, nella casella “Natura e quantità della merce” si dovrà dichiarare “PC con batteria al litio, a parte”.

 

* Informazione valida per spedizioni dalla Repubblica Argentina.
 

 

Dove devo presentare il reclamo quando mi rendo conto che manca qualche oggetto nel mio bagaglio o lo stesso è danneggiato?

Notando oggetti mancanti e/o danni al suo bagaglio, dovrà presentarsi al nostro personale nella hall degli arrivi al fine di compilare il Formulario di Irregolarità di Bagaglio (PIR). Ricordi che tutti i reclami dei bagagli devono essere esposti in aeroporto e prima di ritirare lo stesso. In caso contrario si considera che il bagaglio sia stato ricevuto correttamente.      

 

Come seguo lo stato del mio reclamo?

E' sempre conveniente seguire il suo reclamo dalla sua residenza principale. In questo caso si rivolga alla Succursale della sua città. Se Lei vive nella Città Autonoma di Buenos Aires, o nella regione del Gran Buenos Aires, si metta in contatto con noi tramite la mail reclamos.equipajes@aerolineas.com.ar. Nel caso in cui la rottura del suo bagaglio ne impedisca il trasporto, richieda al personale dell'aeroporto la procedura da seguire; in caso di contenuto mancante invii una mail a reclamos.equipajes@aerolineas.com.ar allegando la scansione del ticket del bagaglio, del boarding pass, del suo documento d'identità informando l'accaduto e specificando il dettaglio ed il valore degli oggetti mancanti.      

 

Conviene trasportare articoli fragili, bottiglie ed elementi perituri dentro al bagaglio?

Articoli fragili, bottiglie e oggetti deperibili non devono essere inclusi nel bagaglio in quanto potrebbero causare danni anche a terzi.

 

Posso mettere in valigia articoli come gioie, denaro, articoli elettronici, medicine, chiavi o documenti?

Tali articoli devono essere trasportati dal passeggero e sono sotto la propria custodia, visto che in caso di danno o smarrimento la compagnia li indennizzerà dentro i limiti legali previsti. 

 

Come devo agire se il mio bagaglio non è arrivato a destinazione?

Quando si rende conto che il bagaglio non è arrivato a destinazione, si presenti al nostro personale nella hall degli arrivi che provvederà ad inserirer nel sistema World Tracer i dati del suo bagaglio generando la Pratica d'Irregolarità del Bagaglio (PIR). Questo sistema è utilizzato dalla maggior parte delle linee aeree ed ha un'accurata capacità di trovare la sua valigia.      

 

Una volta che hanno localizzato il mio bagaglio dove lo devo ritirare?

Quando il suo bagaglio sarà recuperato, sarà spedito gratuitamente all'indirizzo che ci ha comunicato.

 

Cos’è SkyPriority?

SkyPriority offre ai passeggeri SkyTeam Elite Plus e a coloro che volano in Prima Classe o Business una serie di servizi speciali in aeroporto – come check-in, spedizione valigie ed imbarco prioritari – che renderanno più rapidi, facili e convenienti i suoi viaggi in tutta la rete dell’alleanza.

 

E’ disponibile a livello globale?

Si, SkyPriority è disponibile per tutte le destinazioni su cui operano le compagnie appartenenti a SkyTeam. Tuttavia, può accadere che non tutti i benefici siano disponibili in tutte le destinazioni (per esempio SkyPriority nelle file di Sicurezza aeroportuale).

 

Chi può accedere a SkyPriority?

I soci SkyTeam Elite Plus ed i clienti con biglietti di Prima Classe e Business possono accedere a SkyPriority.

 

Questa iniziativa avrà effetto sugli standard di servizio offerti ai passeggeri che non possono usufruire del prodotto SkyPriority?

Gli impiegati delle compagnie di SkyTeam continueranno ad offrire ai nostri passeggeri il servizio abituale. I clienti che non usufruiscono del programma SkyPriority continueranno ad avere accesso ai prodotti ed ai servizi già esistenti.

 

Un passeggero può comprare il servizio SkyPriority?

No, i benefici offerti da SkyPriority non possono essere acquistati. SkyPriority è disponibile per i passeggeri che dispongano dello status di passeggero frequente o di biglietti di Prima Classe o Business.

 

Come sapranno i passeggeri se hanno i requisiti per accedere a SkyPriority? Riceveranno una tessera di appartenenza via posta?

Il logo SkyPriority sarà impresso nella parte superiore della carta d’imbarco e tutti i soci con il marchio Elite Plus sulle loro tessere frequent flyer avranno accesso ai benefici SkyPriority. Tuttavia, non si tratterà di tessere specifiche di SkyPriority. I passeggeri assidui – Elite Plus – riceveranno informazioni personalizzate a casa, che spiegano il pacchetto dei benefici SkyPriority di cui possono godere.

 

Che devono fare i passeggeri quando arrivano all’aeroporto?

I nostri passeggeri con accesso a SkyPriority devono solo seguire i segnali e le indicazioni di SkyPriority che li guideranno attraverso una nuova esperienza di viaggio che coinvolge tutte le compagnie dell’alleanza.

 

Se un passeggero Elite acquista un biglietto in Prima Classe o in Business, può accedere a SkyPriority?

Si. Tutti i passeggeri che volano in Prima Classe o Business hanno accesso a SkyPriority.

 

Se un passeggero Elite riceve un upgrade di cortesia, può accedere a SkyPriority?

Si. Tutti i passeggeri che volano in Prima Classe o Business hanno accesso a SkyPriority.